Caritas

Informazioni

CARITAS - COMUNITA' PASTORALE DI INVERUNO E FURATO

Responsabile don Marco Zappa

“Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me.” (Mt-25, 35-40)

Contatti

  • indirizzo mail: caritas.inveruno@gmail.com
  • n. telefono: 347 5012 555
  • pagina Facebook: Caritas parrocchiale Inveruno-Furato
  • sede: via Grandi, 5 Inveruno

Poco dopo la metà degli anni ottanta, dietro la spinta dell’allora coadiutore dell’oratorio, si costituì un folto gruppo di volontari che aveva lo scopo di aiutare le persone in difficoltà avviando un vero e proprio centro d'ascolto.

Il gruppo si divise successivamente in gruppi minori ognuno con un compito diverso, per specifiche aree di bisogno ed è così che ha preso corpo l’attuale Caritas della Comunità Pastorale di Inveruno e Furato.

Ad oggi la Caritas è costituita da diversi gruppi di volontari dedicati alle seguenti attività:

La Caritas è aperta a tutti coloro che vogliono offrire qualche ora del proprio tempo per aiutare chi è in difficoltà. Chiunque voglia diventare un volontario Caritas si può presentare alla sede negli orari di apertura per dare la propria disponibilità: verrà successivamente organizzato un colloquio specifico per poterlo indirizzare al gruppo di maggiore interesse.

La Caritas della Comunità Pastorale di Inveruno e Furato fa riferimento alla Caritas decanale di Castano Primo e si riunisce periodicamente con le altre Caritas del decanato presso la Scala Giacobbe di Castelletto di Cuggiono. Per maggiori informazioni sulle attività del decanato fare riferimento al sito: decanatodicastano.altervista.org

Molti spunti di riflessione, eventi e attività sviluppate in ambito caritativo si possono trovare sul sito della Caritas Ambrosiana www.caritasambrosiana.it che invitiamo a visitare per la ricchezza di argomenti.

 

Avvisi per Caritas

SOSPENSIONE RACCOLTA ABITI

Data la situazione di contagi in continua evoluzione, ci vediamo costretti a sospendere la raccolta abiti seguendo le direttive dei decreti.

Non appena le condizioni lo consentiranno riprenderemo il ricevimento degli abiti.

Vi ringraziamo per la comprensione.

RACCOLTA ALIMENTI

La raccolta alimenti continua, sempre il mercoledì mattina dalle 9 alle 11.

Gli alimenti richiesti per il mese di novembre sono i seguenti:

LATTE

ZUCCHERO

CAFFE'

SUCCHI DI FRUTTA

MERENDINE 

SHAMPOO

Vi ringraziamo per la generosità che avete dimostrato fino ad ora nonostante le difficoltà di questo periodo.

 

Sospensione dell'apertura degli sportelli presso il Palazzo delle Associazioni

A partire da lunedì 26 ottobre e fino a martedì 24 novembre gli sportelli presso il Palazzio delle Associazioni (Largo Pertini, 2) resteranno chiusi.

Sarà possibile contattare gli operatori Caritas dei diversi sportelli via telefono o via mail.

Ci auguriamo di riprendere al più presto i colloqui in presenza.

Di seguito tutte le informazioni specifiche di ciascuno sportello (per la visualizzazione completa eseguite un "click" sul titolo dell'avviso).

 

Centro di Ascolto

Apertura Centro di Ascolto

A partire dall'8 ottobre 2020 sarà operativo lil nuovo Centro di Ascolto Caritas.

Lo sportello del Centro di Ascolto si trova presso il Palazzo delle Associazioni in Largo Pertini, 2 (1° piano).

E' aperto il giovedì dalle 14:00 alle 16:00 ed il sabato dalle 9:00 alle 11:00.

Per accedere allo sportello è necessario fissare un appuntamento chiamando il numero 351 1331503 o scrivendo a centroascoltoinveruno@gmail.com

Fondo San Giuseppe

Presso lo Sportello del Fondo Famiglia Lavoro (FFL) è possibile fare richiesta per il contributo del Fondo San Giuseppe.

Il Fondo San Giuseoppe è stato istituito dalla Diocesi di Milano in collaborazione con il Comune di Milano per sostenere coloro che hanno perso il lavoro a causa del Covid-19.

 A CHI E’ RIVOLTO?

Riapertura dello sportello FFL

Lo sportello Caritas per le richieste al Fondo Famiglia Lavoro a seguito dell’emergenza Covid è stato chiuso, ma riaprirà martedì 8 settembre dalle 15 alle 17.

Nel frattempo i volontari potranno raccogliere eventuali richieste al seguente indirizzo mail:

ffl3.caritasinveruno@gmail.com

Riapertura dello sportello lavoro

Lo sportello Caritas di aiuto alla ricerca di un lavoro a seguito dell’emergenza Covid è stato chiuso, ma riaprirà lunedì 7 settembre dalle 15 alle 17.

Nel frattempo i volontari potranno raccogliere eventuali richieste al seguente indirizzo mail:

sptlavoro.caritasinveruno@gmail.com

Riapertura servizio di raccolta e distribuzione abiti

DISTRIBUZIONE ABITI

Lo sportello abiti riaprirà da mercoledì 9 settembre esclusivamente per la distribuzione di abiti con le seguenti modalità:

• le richieste di abiti verranno ricevute il martedì mattina solo telefonicamente dalle 9 alle 12

• si potrà ritirare il pacco il venerdì pomeriggio dalle 16 alle 18, solo su appuntamento

Le richieste e gli appuntamenti vengono concordati al seguente numero di telefono:

347 5012555
 
RACCOLTA ABITI

Dettagli sulle riaperture dei servizi Caritas

Purtroppo l'elergenza Covid-19 ha costretto i volontari Caritas a sospendere la maggior parte dei servizi.

Ora siamo quasi pronti a riprendere con la maggior parte dei servizi anche se con un po' di difficoltà. Speriamo nella vostra comprensione.

In questo articolo potrete trovare i dettagli di tutte le riaperture dei servizi Caritas

Aprite il link per prenderne visione.

RIAPERTURA SERVIZI CARITAS

I servizi e gli sportelli Caritas riprenderanno l'attività nel mese di settembre.

La sola raccolta di abiti avrà inizio dal mese di ottobre secondo le indicazioni che pubblicheremo prossimamente.

Prossimamente verranno pubblicate anche le date di inizio di ogni attività con le relative normative di accesso.

Vi ringraziamo per la comprensione- 

Pagine